Salta al contenuto

Goose Record, Stream e Tour con TELEFUNKEN

Peter Anspach di Goose [voce, tastiere, chitarra] sul palco del Westville Music Bowl di New Haven, CT con il TELEFUNKEN M80 Orange
Peter Anspach di Goose [voce, tastiere, chitarra] sul palco del Westville Music Bowl di New Haven, CT con il TELEFUNKEN M80 Orange

South Windsor, CT, agosto 2021 – La popolare jamband Goose non ha permesso alla pandemia di fermare le loro elettrizzanti esibizioni dal vivo per legioni di fan. Mentre il tour dei concerti era proibito, la band creativa ha trasmesso in streaming otto set musicali completamente diversi da un fienile convertito nel Connecticut e ha guadagnato una bella somma.

TELEFUNKEN M80 microfoni dinamici dal Custom Shop sono stati preparati per Goose, tra cui uno in Cherrywood con Copper grill per il cantante/chitarrista/tastierista Peter Anspach, Orange e Blue M80 per il cantante/chitarrista Rick Mitarotonda, M80 per il percussionista Jeff Arevalo ai cori, e un M81-SH sull'amplificatore Leslie del loro organo Hammond e sul sistema di altoparlanti rotanti.

Rick Mitarotonda di Goose [voce, chitarra] sul palco del Westville Music Bowl di New Haven, CT con il TELEFUNKEN M80 Cherry con griglia della testata in rame

"L'M80 di Telefunken ha cambiato la nostra prospettiva sui microfoni vocali in un ambiente dal vivo", ha affermato Peter Anspach. “L'M80 offre un tocco in più di chiarezza e pop in quelle situazioni intense ad alto volume. Mi danno la sicurezza di salire al microfono, non importa cosa sta succedendo musicalmente e sanno che sarò in grado di tagliare e consegnare ciò che sto cantando. Non ho trovato che questo sia il caso di altri microfoni per voce sul palco."

L'ingegnere FOH Sam Bardani ha spiegato: “Gli M80 alla voce sono particolarmente eccellenti nelle aree della durata e del minimo sanguinamento grazie al loro schema stretto, che è cruciale su un palco affollato. Questi microfoni hanno un'incredibile chiarezza di fascia alta e funzionano davvero su voce solista e di supporto; i medio-bassi sono ottimi per catturare il calore della voce di Rick. Quando Peter ha aggiunto il suo altoparlante Leslie, ha chiesto la mia opinione su quali microfoni usare; Telefunken è stata la mia prima scelta. La trasparenza del tono, la durata e il mantenimento di un ingombro ridotto sono le mie priorità principali e l'M81-SH eccelle in ogni area. La capacità dell'M82 di gestire i bassi senza "fango" lo ha reso la scelta perfetta per il microfono basso del Leslie."

I Goose sono stati lanciati nel 2016 a Norwalk, CT e la loro base di fan è cresciuta rapidamente grazie a tournée implacabili, musicalità serrata, abilità improvvisative e assoli di chitarra dinamici con ganci da capogiro e magie tecniche sul palco.

I Goose hanno pubblicato il loro primo album "Moon Cabin" nel 2016, registrato nel New Hampshire in una cabina remota vicino a un lago ghiacciato. La loro musica è stata descritta come "funk-folk" poiché sono stati in tournée principalmente nel New England fino al 2019. Durante la pandemia, hanno iniziato a lavorare al loro nuovo album appena pubblicato "Shenanigans Nite Club".  https://www.goosetheband.com/shenanigans-nite-club

Kenny Cash, co-produttore del nuovo album e proprietario dei Factory Underground Studios, ha dichiarato: "Il microfono Telefunken principale che Goose ha utilizzato per l'album è stato il Telefunken U47 alla voce. Ho anche impostato alcuni ELA M260 per le spese generali. Questo record è stato fatto in varie situazioni domestiche negli ultimi cinque anni. Per la maggior parte passavo, prestavo un po' di attrezzatura, eseguivo la configurazione di base e la risoluzione dei problemi, quindi lasciavo che i ragazzi si mettessero al lavoro. I piatti possono sempre essere i miei nemici nel mix down, quindi avere una sorgente di segnale che sia fluida ma presente rende sempre felici le mie orecchie.

Cash aggiunge: "Ho sempre sostenuto una performance forte e confortevole rispetto alla perfezione sonora, ma ricordo di aver tirato un sospiro di sollievo quando ho sentito che Rick ha messo le mani su un Telefunken U47 per tracciare la sua voce con. Significa solo che ci sarebbe meno lavoro da fare per far sembrare la voce un "disco" e più tempo per aggiungere alcune salse creative. Senza odiare le altre aziende di microfoni, posso solo dirti che ogni voce o strumento si abbina in modo univoco, nel bene e nel male, a microfoni diversi. Ho avuto una grande esperienza con l'U47”.

Durante lo spargimento di legna durante la pandemia, Goose ha testato il nuovo TELEFUNKEN TF11 microfono FET a diaframma largo prima che fosse ufficialmente rilasciato. Il sorprendente video può essere visto qui: